Avviso Conoscere la Borsa 2017

La Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana presieduta da Alfonso Cantarella anche quest’anno intende aderire al Progetto “Conoscere la Borsa”, coinvolgendo gli Istituti Scolastici superiori di 2° grado di Salerno e provincia ( con 1 squadra ciascuno) e l’Università degli Studi di Salerno.

Il Progetto, promosso dal gruppo europeo delle Casse di Risparmio e dall’Acri, consiste in una entusiasmante competizione on line (dal  27 settembre al 13 dicembre 2017) riservata agli studenti delle scuole superiori e universitari. Sono previsti, inoltre, incontri e iniziative organizzati dalla Fondazione Carisal per gli studenti coinvolti a livello locale.

Gli Istituti Scolastici interessati a partecipare al Progetto dovranno far pervenire alla Fondazione Carisal via email (all’indirizzo: tafuri@fondazionecarisal.it), entro e non oltre il 20 settembre 2017, una manifestazione d’interesse a firma del Dirigente Scolastico.

Verrà data precedenza agli Istituti Scolastici di Salerno e Provincia che non hanno preso parte alle precedenti edizioni di Conoscere la Borsa.

Gli studenti universitari potranno invece rivolgersi direttamente ai Dipartimenti dell’Università degli Studi di Salerno coinvolti  (Dises e Disa-Mis).

La partecipazione al Progetto da parte degli Istituti scolastici e dell’Università è gratuita.

Agli Istituti Scolastici ammessi verrà inviata dalla Fondazione, entro il 22 settembre 2017, una  comunicazione con la richiesta di trasmettere,  via email,  entro e non oltre il 26 settembre 2017, ai fini della relativa registrazione, i seguenti dati: nome e cognome, indirizzo email e cell di ciascun componente. Ogni squadra dovrà essere  composta da 4 studenti e da un docente referente.  

Ulteriori informazioni sul Progetto sono reperibili sui siti https://www.planspiel-boerse.de/toplevel/main/italienisch/index.html e www.conoscerelaborsa.it e contattando la responsabile del Progetto della Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana, dott.ssa Giovanna Tafuri (email: tafuri@fondazionecarisal.it; tel. 089.230611-34).