INCONTRO CON GLI ENTI PUBBLICI E PRIVATI DEL TERRITORIO

Si è tenuto ieri pomeriggio, presso la nostra sede, l’incontro di riflessione e confronto promosso dalla Fondazione con gli Enti pubblici e privati no profit, espressivi delle realtà locali ed attivi nei settori di intervento della Fondazione.

L’iniziativa fa parte del percorso di confronto avviato dalla Fondazione, ai sensi dell’art. 8 del Protocollo ACRI/MEF e dell’art. 5 bis dello Statuto, con gli enti che siano rappresentativi del territorio e degli interessi sociali sottesi all’attività istituzionale della Fondazione

Oltre gli enti e le associazioni che hanno aderito all’invito pubblicato sul sito www.fondazionecarisal.it e inviato agli organi di stampa, hanno preso parte al dibattito anche alcuni componenti degli Organi della Fondazione e i principali stakeholder della Fondazione.

Il Presidente Cantarella ha illustrato ai presenti l’identità, l’autonomia, la mission, il ruolo e i settori di intervento della Fondazione e, più in generale, l’importanza della rappresentatività territoriale e l’azione proattiva nei confronti della collettività, compreso il nuovo corso progettuale dell’Ente.

E’ stata l’occasione per un confronto di idee e opinioni ad ampio raggio fra i vertici della Fondazione e gli oltre settanta partecipanti all’iniziativa, che hanno contribuito al dibattito in maniera propositiva. E’ emersa, in particolare da più voci, l’esigenza della co-progettazione sistemica e la necessità di “fare rete” tra le diverse realtà operanti nell’intero territorio provinciale salernitano (cultura, volontariato, formazione, turismo, tutela ambientale, crescita giovanile) non solo per contribuire e incidere nella strategia operativa della Fondazione con una propria rappresentatività diretta, ma anche per fornire alla collettività una risposta corale e unitaria alle nuove sfide del futuro.

Il Presidente Cantarella, nel ringraziare i presenti, ha sottolineato l’importanza della partecipazione di tutti gli attori locali alla vita e al benessere della collettività salernitana.