Partecipazioni e associazioni

La Fondazione detiene partecipazioni in Società, Enti e Fondazioni aventi per scopo la promozione della ricerca, lo sviluppo socio-economico del territorio e lo sviluppo di reti di solidarietà, nonché quote e adesioni in termini di patrocini e attività progettuali in enti e associazioni, secondo un modello operativo che coniuga la progettazione di iniziative ed interventi alla realizzazione e gestione delle conseguenti attività.

PARTECIPAZIONI

Parco Scientifico e Tecnologico di Salerno e delle Aree Interne della Campania
È una Società Consortile per azioni con quattro sedi operative: il polo di Salerno (sede legale), i poli di Benevento, Avellino e Ariano Irpino.
Il Parco opera sul territorio campano attivando e sostenendo processi di cooperazione tra Imprese, Centri di ricerca e Istituzioni, al fine di favorire lo sviluppo di attività di ricerca scientifica e tecnologica, la diffusione della cultura dell’innovazione, la crescita del sistema socio-economico territoriale, la riqualificazione e la valorizzazione del capitale umano.
http://www.pstsa.it/

Sistema Cilento S.c.p.a.
La Sistema Cilento ScpA, società senza scopo di lucro che ha come obiettivo la promozione dello sviluppo locale e  soggetto gestore e responsabile del Patto Territoriale del Cilento, sottoscritto dalla Fondazione in data 28/04/2005. La società pertanto assume, a tutti gli effetti, il ruolo e le funzioni di organismo di promozione dello sviluppo del territorio del Cilento, attraverso le azioni necessarie e utili per realizzare programmi organici ed integrati, utilizzando tutti i canali di finanziamento regionale, nazionale e comunitario. La Fondazione è uno dei soci fondatori.
http://www.sistemacilento.it/

Fondazione per il Sud
La Fondazione per il Sud è un ente morale senza scopo di lucro, costituito il 22/11/2006, con la partecipazione di 85 Fondazioni di origine bancaria, in seguito alla sottoscrizione di un protocollo di intesa per la realizzazione di un piano di infrastrutture sociali per il Mezzogiorno firmato nel 2005 dall’Acri, in rappresentanza delle Fondazioni di origine bancaria, dal Forum del Terzo Settore e da altri Soggetti operanti nel mondo del Volontariato. Essa ha lo scopo di destinare i proventi del proprio patrimonio alla promozione ed al sostegno dello sviluppo economico e sociale del Sud Italia, con particolare attenzione alle Regioni che rientrano nell’obiettivo prioritario 1 di cui al regolamento CE n. 1260 del 21/06/1999. Attraverso l’attuazione di forme di collaborazione e di sinergia con le diverse espressioni delle realtà locali, la Fondazione intende favorire, in un contesto di sussidiarietà e di responsabilità sociale, lo sviluppo di reti di solidarietà nelle comunità locali, rafforzando e integrando le reti del volontariato, del terzo settore e delle fondazioni, per contribuire alla costruzione del bene comune e alla realizzazione dell’interesse generale.
http://www.fondazioneperilsud.it/

La Fondazione Scuola Medica Salernitana Onlus 
Il Comune di Salerno nel 2007, in occasione dell’istituzione della Facoltà di Medicina presso l’Università di Salerno, ha istituito la Fondazione Scuola Medica Salernitana, al fine di richiamare i valori storici, culturali e scientifici dell’Antica Scuola e promuovere e sostenere iniziative e progetti che, per il loro elevato livello, rappresentino momenti di crescita ed arricchimento per la comunità salernitana, oltre che di inserimento a pieno titolo nei circuiti culturali e scientifici nazionali ed internazionali. La Fondazione persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale, e precisamente: a) promuovere e sostenere la ricerca, la formazione e l’aggiornamento nel campo della medicina; b) promuovere e sostenere attività di formazione, aggiornamento storico e culturale di quanto rappresenta l’eredità culturale e scientifica dell’antica “Scuola Medica Salernitana”; c) tutelare e valorizzare, in termini culturali ed economici, i beni di interesse storico ed artistico, in particolare quelli riferiti alla tradizione dell’antica “Scuola Medica Salernitana”. d) promuovere, organizzare e coordinare iniziative culturali, scientifiche ed artistiche; e) gestire ai fini di idonea fruibilità i beni e le risorse facenti parte del proprio patrimonio ovvero ad essa affidati o conferiti in uso. La Fondazione, oltre ad avere soci istituzionali tra cui la Fondazione Carisal, è gemellata con la Scuola di Medicina dell’Università del Maryland in Baltimora, la più antica Scuola Pubblica di Medicina degli USA.
http://www.fondazionescuolamedicasalernitana.org

ASSOCIAZIONI

ACRI
L’ACRI, costituita nel 1912, è l’organizzazione che rappresenta le Casse di Risparmio Spa e le Fondazioni di origine bancaria. E’ un’associazione volontaria, senza finalità di lucro, apolitica che persegue i seguenti scopi:
–    rappresentare e tutelare gli interessi generali degli Associati per favorirne il conseguimento delle finalità istituzionali, la salvaguardia del patrimonio e lo sviluppo tecnico ed economico;
–    coordinare la loro azione, nei settori di rispettivo interesse, per renderla più efficace nonché promuovere iniziative consortili e attività di interesse comune;
–    ricercare e promuovere rapporti di collaborazione operativa fra gli Associati ed Enti, Società ed Organismi di rilievo italiani e stranieri, concordando ipotesi di convenzioni o accordi da sottoporre all’approvazione degli associati medesimi.
L’attività dell’Acri si esplica in via esclusiva nei confronti dei propri Associati, sia Banche che Fondazioni. Quale associazione di categoria, essa svolge un’attività di rappresentanza e di tutela degli interessi degli Associati e di ausilio operativo.
http://www.acri.it/

Confindustria  Salerno  
Confindustria Salerno, già Assindustria Salerno, costituita a Salerno nel 1918, è un’Associazione volontaria e apolitica senza fini di lucro. E’ la principale Organizzazione di rappresentanza imprenditoriale nella Provincia di Salerno, rappresenta e tutela gli interessi delle Aziende Associate, favorendone la crescita e l’aggregazione, garantendo le condizioni per lo sviluppo di nuove imprese e del mercato in una realtà economica altamente complessa e variegata.
L’Associazione persegue i propri obiettivi, collaborando e interagendo con tutte le componenti dello scenario istituzionale ed economico,  al fine di promuovere il valore sociale e il potenziale produttivo dell’impresa.
http://www.confindustria.sa.it

Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali di Ravello (CUEBC)

Il Centro è stato costituito il 10/02/1983 su iniziativa della Delegazione Parlamentare Italiana al Consiglio d’Europa e ha sede nella prestigiosa Villa Rufolo di Ravello (SA), splendido complesso di beni culturali nel cuore della Costiera Amalfitana. Organizzato in forma associativa, ne fanno parte Enti istituzionali, Centri di cultura ed Enti formativi.
Il Centro, che ha ottenuto il riconoscimento giuridico con decreto del Presidente della Repubblica Italiana, opera in rapporto con l’UNESCO, l’ICCROM, la Commissione Europea, il Consiglio d’Europa ed altre prestigiose Organizzazioni internazionali e costituisce un centro di eccellenza per la specializzazione scientifica e professionale di laureati nel settore dei beni culturali.
http://www.univeur.org/

European Foundation Centre (EFC)

L European Foundation Centre è un’associazione internazionale, con sede a Bruxelles, costituita nel 1989 da un gruppo di sette grandi Fondazioni e a cui aderiscono oggi in Italia 37 Fondazioni di origine bancaria e 9 di diritto comune, più di 160 Fondazioni in Europa.
L’EFC è il centro principale di informazioni per il lavoro delle fondazioni in Europa. La mission dell’EFC è quella di facilitare lo scambio di esperienze e lo sviluppo di progetti in comune tra le Fondazioni associate e di favorire la cooperazione tra le Fondazioni unificando le informazioni dei vari membri al fine di sviluppare nuove conoscenze per rinforzare la filantropia organizzata a sostegno della società civile, in Europa e nel mondo. L’EFC ha una propria rappresentanza nell’Unione Europea e in organismi internazionali e sopranazionali, fornisce servizi di consulenza legale e fiscale ai propri soci, oltre che un servizio di documentazione e informazione sulle Fondazioni e sugli organismi di finanziamento privato in Europa.
La Fondazione è diventata socio membro dell’European Foundation Centre nel gennaio 2003.
http://www.efc.be/