Progetto Conoscere la Borsa Precedenti Edizioni (fino al 2017)

LA PARTECIPAZIONE DELLA FONDAZIONE CARISAL ALLE PRECEDENTI EDIZIONI DI CONOSCERE LA BORSA

Edizione 2017 dal 27 settembre al 13 dicembre 2017 La Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana ha aderito al Progetto “Conoscere la Borsa”, (edizione 2017) coinvolgendo  19  Istituti Scolastici superiori di 2° grado di Salerno e provincia (con 1 squadra ciascuno) e l’Università degli Studi di Salerno con 2 Dipartimenti ( Dises e Disa-Mis) con 5 squadre ciascuno (costituita da 4 studenti e  un docente referente). In particolare, si tratta degli studenti appartenenti ai Dipartimenti Dises e Disa – Mis dell’Università degli Studi di Salerno e delle seguenti scuole: Genovesi – Da Vinci (Liceo Scientifico e Istituto Tecnico), S. Caterina da Siena–Amendola,  Alfano I, Liceo Da Procida e Liceo T. Tasso di Salerno, Corbino di Contursi Terme (Sa); Gloriosi di Giffoni V.P. (Sa); Filangieri di Formia (Lt); Da Vinci di Sapri; Sensale, Vico, Rea e Pucci di Nocera Inferiore (Sa), Della Corte-Vanvitelli e Genoino  di Cava de’ Tirreni (Sa); Besta e Medi  di Battipaglia (Sa); Confalonieri di Campagna.

La premiazione dei team Scolastici primi classificati si è tenuta a Trento durante il meeting nazionale di Conoscere la Borsa dal 31 marzo al 2 aprile 2017, mentre la Cerimonia europea si è svolta  a fine aprile 2017 in Svezia.

Edizione 2016 dal 5 ottobre al 14 dicembre 2016.   La Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana  ha reso possibile la partecipazione di complessivi 104 studenti, 26 squadre (20 scolastiche  e 6 universitarie).

In particolare si tratta degli studenti appartenenti ai Dipartimenti Dises e Disa – Mis dell’Università degli Studi di Salerno e delle seguenti scuole: “A. Genovesi- Da Vinci, “S. Caterina da Siena–Amendola”, “R. Virtuoso, A. Sabatini – Menna”, “Alfano I”, “Da Procida”, “T. Tasso” di Salerno; “M. della Corte-Vanvitelli” e “Genoino” di Cava de’ Tirreni (Sa); “F. Besta” e “E. Medi” di Battipaglia (Sa); “E. Corbino” di Contursi Terme (Sa);“ Gloriosi” di Giffoni V.P. (Sa); “G. Filangieri- Fermi di Formia (LT); “L. Da Vinci” di Sapri”; “N. Sensale”, “G.B Vico”, di Nocera Inferiore (Sa), “Confalonieri” di Campagna ( Sa) e  “Mangino” di Pagani (Sa).

L’Italia è uno dei paesi con il maggior numero di squadre partecipanti con un trend che negli ultimi anni è stato sempre in crescita: da 29 squadre nel 2001 si è passati a 863 squadre nel 2016 e per il quinto anno consecutivo si è confermata al secondo posto nella classifica generale, dopo la Germania. In particolare hanno partecipato all’edizione 2016: 8 Istituti di cui sette Fondazioni (CR Cento, CR Cuneo, CR Gorizia, Cr Salernitana , CR San Miniato, Sicilia, CR Trento e Rovereto) e la Cassa di Risparmio di Volterra.

A livello europeo hanno aderito all’edizione  2016 complessivamente  127.000 partecipanti provenienti da Germania, Francia, Lussemburgo, Svezia, Messico e Italia,  con circa 35.928  squadre di cui 31.625 composte da studenti delle scuole superiori e 4303 da universitari, impegnati a sperimentare strategie di investimento e a testare, attraverso una simulazione online, le proprie conoscenze dei mercati finanziari.

La premiazione dei team Scolastici primi classificati si è tenuta a Trento durante il meeting nazionale di Conoscere la Borsa dal 31 marzo al 2 aprile 2017, mentre la Cerimonia europea si è svolta  a fine aprile 2017 in Svezia.

Edizione 2015. La Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana ha aderito dal 7 ottobre al 16 dicembre 2015 per il nono anno consecutivo, coinvolgendo 25 squadre scolastiche (11 Istituti scolastici superiori con 2 squadre ciascuno) e l’Università degli Studi di Salerno (Dipartimento Disa e Dises ) con 5 squadre.

In particolare, gli Istituti Scolastici partecipanti all’edizione 2015 sono i seguenti: “Genovesi-Da Vinci” di Salerno (Liceo Scientifico Da Vinci e Istituto Tecnico Genovesi di Salerno); “Della Corte-Vanvitelli” di Cava de’ Tirreni (Sa); “F. Besta” di Battipaglia (Sa); “E. Corbino” di Contursi Terme (Sa);“ISIS Gloriosi” di Giffoni V.P. (Sa); “G. Filangieri” di Formia (LT); “L. Da Vinci” di Sapri”; “N. Sensale”, “G.B Vico”, “D. Rea” di Nocera Inferiore (Sa).

Nell’ambito dell’edizione 2015, la Fondazione ha organizzato a Salerno dal 15 al 17 aprile 2016, il Meeting internazionale e nazionale 2015 di Conoscere la Borsa con il patrocinio dell’ACRI ed il sostegno delle Fondazioni e Casse di Risparmio Europee (ESBG) e di diversi sponsor (Banco di Napoli, Marzotto SIM, Banca Patrimoni Sella e Widiba Bank).

Al Meeting hanno preso parte i componenti delle squadre prime classificate nell’ambito di ciascun Istituto scolastico italiano ed europeo aderente all’edizione 2015 di Conoscere la Borsa. In particolare, 105 partecipanti (studenti, docenti e referenti) provenienti da 7 Fondazioni in Italia (CR Cento, CR Cuneo, CR Gorizia, CR San Miniato, CR Salernitana, CR Trento e Rovereto, Sicilia e 3 Società bancarie italiane (Cr Bolzano S.p.A., CR Ravenna S.p.A., CR Volterra S.p.A.) e all’estero da Francia, Germania, Lussemburgo e Svezia.

Per quanto riguarda gli incontri operativi con gli esperti finalizzati a fornire agli studenti una consulenza mirata sulle tecniche di investimenti e sulla gestione del portafoglio, sono stati effettuati il 26 ottobre 2015, presso l’Istituto Scolastico Rea di Nocera Inferiore (Sa), a cura del dott. Enzo Bove e dott. Alfonso Picaro, rispettivamente District Manager e Product Manager di Widiba bank; il 28 ottobre 2015, presso l’Istituto Scolastico L. Da Vinci di Sapri, a cura del dott. Fortunato Fazio e del dott. Domenico Ranucci San Paolo Invest spa”; il 30 ottobre 2015 e 30 novembre 2015, presso l’Istituto Scolastico Genovesi Da Vinci di Salerno a cura del dott. Tommaso Apicella, senior advisor di Banca Patrimoni Sella; il 26 novembre 2015 presso l’Istituto Scolastico Corbino di Contursi Terme, a cura del dott. Enzo Bove e dott. Alfonso Picaro, rispettivamente District Manager e Product Manager di Widiba Bank.

A conclusione dell’edizione 2015, si è svolto il Corso gratuito, su: “Introduzione ai Mercati Finanziari e pianificazione finanziaria organizzato dalla Fondazione Carisal presso la propria sede, a cura del dott. Enzo Bove (Personal Financial Banker, District Manager Banca Widiba. Articolato in 7 moduli, il corso si è svolto nelle date 3, 5, 9, 23, 25, 27 e 30 maggio 2016) e ha registrando l’iscrizione di 36 studenti (scolastici e universitari) partecipanti a Conoscere la Borsa 2015.

Per il primo anno, la Fondazione ha aderito all’ INDAGINE NAZIONALE PER LA VALUTAZIONE DELL’EFFICACIA DIDATTICA del Progetto Conoscere la Borsa.

L’indagine, effettuata nell’anno scolastico 2015/2016, in collaborazione con le altre Fondazioni e Casse di Risparmio italiane aderenti, ha consentito la realizzazione di un report di valutazione dell’ impatto educativo dell’iniziativa didattica contenente i risultati maggiormente significativi emersi. In particolare, sono stati somministrati 882 questionari, strutturati su 4 livelli di domande ( personale, cultura e conoscenza, attualità e gradimento), con una metodologia ex ante (pre-game) e ex post ( post game) a due campioni di studenti (un gruppo partecipante al Progetto Conoscere la Borsa e uno non partecipante) delle classi quarte degli Istituti Commerciali e dei Licei delle diversi sedi delle Fondazioni e Banche che propongono il Progetto Conoscere la Borsa a livello nazionale. Per scaricare il Report (A.S. 2015/2016) – clicca qui:CONOSCERE-LA-BORSA_report_2016-low.pdf

Edizione 2014 dal 1 ottobre al 10 dicembre 2014. La Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana ha aderito per l’ottavo anno consecutivo, quale unica Fondazione del Centro – Sud Italia, coinvolgendo i seguenti partecipanti:

-n. 13 Istituti Scolastici Superiori (con ciascuno due squadre ciascuno composte da 4 studenti ciascuna, fanno eccezione (liceo classico GB Vico di Nocera Inferiore con 3 squadre) per un totale di 27 squadre scolastiche.

– il Dipartimento Scienze Economiche e Sociali (DISES) dell’Università degli Studi di Salerno con n. 5 squadre (composte da 4 studenti ciascuna) con per un totale complessivo di n. 32 squadre (scolastiche + universitarie) in gioco.

Gli Istituti Scolastici partecipanti all’edizione 2014 di Conoscere la Borsa sono i seguenti: . “A. Genovesi” e “S. Caterina da Siena” di Salerno; “M. della Corte-Vanvitelli” di Cava de’ Tirreni (Sa); “F. Besta” di Battipaglia (Sa); “E. Corbino” di Contursi Terme (Sa);“ISIS Gloriosi” di Giffoni V.P. (Sa); “G. Filangieri” di Formia (LT); “L. Da Vinci” di Sapri”; “N. Sensale”, “G.B Vico”, “D. Rea”, “G. Fortunato” e “R. Pucci” di Nocera Inferiore (Sa).

Edizione 2013 dal 1 ottobre all’ 11 dicembre 2013. La Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana ha coinvolto un totale complessivo di n. 26 squadre (scolastiche + universitarie) n. 104 studenti ( universitari e scolastici) e 20 docenti referenti (in media 1 docente per ogni squadra coinvolta): n. 9 Istituti Scolastici Superiori (“A. Genovesi” di Salerno, “M. della Corte- Vanvitelli ” di Cava de’ Tirreni (Sa); “F. Besta” di Battipaglia (Sa), “E. Corbino” di Contursi Terme (Sa), “Giffoni Valle Piana” di Giffoni V.P. (Sa), “G. Filangieri” di Formia (LT), “L. Da Vinci di Sapri”, “N. Sensale di Nocera Inferiore e “Vico di Nocera Inferiore.) ciascuno con due squadre composte da 4 studenti (fanno eccezione (Liceo Scientifico Sensale di Nocera Inferiore con 4 squadre e Liceo Classico Vico di Nocera Inferiore con 3 squadre ), per un totale di 21 squadre scolastiche e 84 studenti e 20 docenti referenti.

-l’Università degli Studi di Salerno con 5 squadre studenti universitari composte da 4 studenti ciascuna. Nell’ambito dell’edizione 2013 di Conoscere la Borsa, la Fondazione CR Salernitana, ha organizzato il Meeting Nazionale 2013 di Conoscere la Borsa a Salerno dal 9 all’11 aprile 2014, vi hanno preso parte i componenti delle squadre ( studenti e docenti ) prime classificate nell’ambito di ciascun Istituto italiano partecipante.

Edizione 2012 dal 1 ottobre all’11 dicembre 2012. La Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana ha coinvolto complessivamente n. 100 studenti e 25 docenti referenti suddivisi in 25 squadre di cui 5 composte da studenti universitari della Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Salerno e 20 da studenti dei seguenti Istituti Scolastici Superiori: (otto Istituti della Provincia di Salerno e uno di Formia): “A. Genovesi” di Salerno, “M. della Corte” di Cava de’ Tirreni (Sa); “F. Besta” di Battipaglia (Sa), “E. Corbino” di Contursi Terme (Sa), “Giffoni Valle Piana” di Giffoni V.P. (Sa), “G. Filangieri” di Formia (LT), “ L. Da Vinci di Sapri”, “N. Sensale di Nocera Inferiore e “S. Caterina” di Salerno.

Edizione 2011 dal 4 ottobre al 14 dicembre 2011. La Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana ha coinvolto complessivamente 104 studenti suddivisi in 26 squadre composte da quattro studenti ciascuna: 4 squadre di studenti della Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Salerno e 22 squadre dei seguenti Istituti Scolastici Superiori: (10 Istituti della Provincia di Salerno e uno di Formia): A. Genovesi, Giovanni XXIII” e L. Da Vinci di Salerno, M. della Corte e G. Filangieri” di Cava de’Tirreni (Sa), F. Besta di Battipaglia (Sa), G. Fortunato” di Angri (Sa), “E. Corbino” di Contursi Terme (Sa), “Giffoni Valle Piana” di Giffoni V.P. (Sa), G. Filangieri” di Formia (LT).

Edizione 2010 dal 4 ottobre al 14 dicembre 2010. La Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana ha coinvolto due squadre di 4 studenti ciascuna della Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Salerno e un totale di 22 squadre dei seguenti Istituti Scolastici Superiori:(10 Istituti tecnici della Provincia di Salerno e uno di Formia): A. Genovesi di Salerno, M. della Corte di Cava de’ Tirreni (Sa), F. Besta di Battipaglia (Sa), G. B. Vico” di Agropoli (Sa), “G. Fortunato” di Angri (Sa), “E. Corbino” di Contursi Terme (Sa), G. Filangieri” di Cava de’Tirreni (Sa), “Giffoni Valle Piana” di Giffoni V.P. (Sa), L. Da Vinci di Sapri (Sa), “G. Filangieri” di Formia (LT) e “Giovanni XXIII” di Salerno.

 

Edizione 2009 dal 1 ottobre all’11 dicembre 2009. La Fondazione ha registrato la partecipazione di 80 studenti e 20 docenti dei seguenti Istituti tecnici: A. Genovesi di Salerno, L. Da Vinci di Sapri (Sa), M. della Corte di Cava de’Tirreni (Sa); F. Besta di Battipaglia (Sa), G. B. Vico” di Agropoli (Sa), “G. Fortunato” di Angri (Sa), “E. Corbino” di Contursi Terme (Sa), G. Filangieri” di Cava de’Tirreni (Sa), “Giffoni Valle Piana” di Giffoni V.P. (Sa) e “G. Filangieri” di Formia (LT).

Edizione 2008 dal 6 ottobre al 16 dicembre 2008. La Fondazione ha reso possibile la partecipazione di 10 Scuole Superiori di Salerno e Provincia e 1 di Formia (LT), con due squadre per ogni Istituto coinvolto, composte da 4 studenti e 1 o 2 docenti referenti, con tot di 22 squadre, 88 studenti e 20 docenti referenti. Si tratta dei 4 Istituti tecnici coinvolti nell’edizione 2007, a cui si sono aggiunti gli Istituti Tecnici Commerciali “G. B. Vico” di Agropoli (Sa), “E. Cenni” di Vallo della Lucania (Sa), “G. Fortunato” di Angri (Sa), “E. Corbino” di Contursi Terme (Sa), “R. Pucci” di Nocera Inferiore (Sa), “G. Filangieri” di Formia (LT), e l’Istituto professionale per il Commerciale “G. Filangieri” di Cava de’Tirreni (Sa).

Edizione 2007 dal 1 ottobre al 10 ottobre 2007. La Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana ha coinvolto i seguenti Istituti Secondari Superiori di Salerno e Provincia: A. Genovesi di Salerno, L. Da Vinci di Sapri (Sa), M. della Corte di Cava de’ Tirreni (Sa); F. Besta di Battipaglia (Sa), con due squadre per ciascuna scuola, per un tot. di 8 teams e un numero complessivo di 32 studenti e 4 docenti referenti.