Progetto ELIOS – sicurEzza stradaLe dei gIovani e mObilità Sostenibile

Progetto_ELIOS_logo_per_sito

“ELIOS” è un’iniziativa di formazione e di sensibilizzazione, sui temi della sicurezza stradale e della mobilità sostenibile volta a promuovere, tra le nuove generazioni, l’acquisizione sulla strada di stili di vita sani, responsabili e rispettosi, della vita propria e altrui e dell’ambiente circostante.

L’iniziativa – promossa dalla Provincia di Salerno, con la collaborazione della  Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana, dell’AMESCI, del CRMPA e della Delegazione provinciale del CONI, ed il sostegno del Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dell’e Province d’Italia – (UPI), mediante il bando “Azione ProvincEgiovani Anno 2012” – coinvolgerà circa 600 giovani, di età compresa tra i 15 e i 19 anni, che frequentano le classi III, IV e V di 12 Istituti Scolastici Secondari Superiori della Provincia di Salerno.
Il progetto prevede, tra le principali azioni: a) un percorso di formazione teorica sulla sicurezza stradale, rivolto ai ragazzi beneficiari del progetto, abbinata al rispetto dell’ambiente; b) attività di formazione di “guida ecologica” (Eco-Drive), teorica e pratica , rivolta ai ragazzi neopatentati, nuova tecnica di guida che mira a ridurre i consumi e l’inquinamento, mediante un uso corretto del veicolo; c) una campagna di sensibilizzazione sulla mobilità sostenibile e l’ecodrive, attraverso l’organizzazione di un evento sportivo che vede l’uso della bicicletta; d) un Concorso di idee rivolto alle Scuole, per l’ideazione di uno o più percorsi di visita dei luoghi di interesse culturale del territorio, da effettuare in bici o in auto, al termine del quale saranno premiati i 3 migliori itinerari proposti; e) il coinvolgimento dei giovani nelle attività di monitoraggio e valutazione delle azioni formative, attraverso questionari, schede di valutazione, sondaggi online, interviste telefoniche; f) la sostenibilità di una piattaforma tecnologica online di supporto alle diverse azioni di progetto.
Le diverse azioni progettuali vanno alla radice delle cause del’incidentalità giovanile su strada, nel tentativo di educare i giovani, all’adozione di comportamenti di guida corretti, attenti e adeguati, di acquisire la capacità di percepire e gestire il rischio e di avere maggiore conoscenza e rispetto delle regole del codice della strada. Il progetto vuole, al contempo, sensibilizzare i giovani ad avere una condotta maggiormente rispettosa dell’ambiente, anche mediante l’uso di mezzi di trasporto ecologici, come la bicicletta.
Il primo evento si svolgerà Il 16 maggio 2013, alle ore 11.00, presso il presso il Kartodromo Circuito Sele di Battipaglia, in via Fosso Pioppo, 15, durante il quale verranno svolte simultaneamente, attività di educazione alla sicurezza stradale, teoriche e pratiche, grazie ai formatori della Federazione Motociclistica Italiana Comitato Regionale Campania e dell’ACI di Salerno.
I giovani potranno assistere alla proiezione di filmati dedicati alle cause più frequenti di incidenti stradali e parteciperanno a delle simulazioni, in cui verranno illustrati i comportamenti da assumere in caso di incidente per la sicurezza delle vittime e dei soccorritori, con tanto di pronto soccorso e chiamata d’emergenza al 118 e riceveranno indicazioni su come rimuovere il casco in sicurezza. I ragazzi già in possesso della patente B, saranno i protagonisti della formazione alla guida eco-drive, esibendosi con giro di pista in Kart.
Per maggiori informazioni, è possibile contattare la Provincia di Salerno, Settore  Politiche Comunitarie, Via Roma, 104 – 84121 Salerno, tel. 089/614393 fax 089/614393,
Clicca sul link per accedere al sito web http://www.progetto-elios.it/

E’ stato pubblicato il bando di concorso per la creazione di percorsi ciclo-turistici nella Provincia di Salerno.

Per accedere clicca qui