Progetto ”San Michele 2019”

La Fondazione Carisal ha elaborato un Piano Strategico con l’obiettivo di cogliere nuove opportunità finanziarie e progettuali mantenendo e potenziando, al contempo, il proprio ruolo di ente al servizio della comunità.
Il Piano vuole essere modello strutturale ed innovativo per una smart comunity, con l’intento di sostenere e promuovere la coesione sociale con ricadute positive, dirette e indirette, anche sul piano economico e di migliorare le condizioni di vita della comunità di riferimento.

In attuazione di uno degli obiettivi previsti dal Piano, la Fondazione è impegnata nel progetto di recupero della struttura dell’ex convento San Michele, nell’ottica di valorizzare un importante patrimonio storico-culturale-artistico del centro storico di Salerno.

Il progetto di ripristino e la riqualificazione del San Michele è volto non soltanto alla doverosa preservazione del patrimonio della Fondazione, ma anche al miglior utilizzo dell’edificio storico, per offrire una nuova opportunità di sviluppo alla collettività.

 

A tale scopo la Fondazione ha inteso pubblicare un avviso per la manifestazione d’interesse di indagine e ricerca dei soggetti interessati a partecipare alla procedura di selezione per l’affidamento di esecuzione dei lavori di “Ripristino e riqualificazione strutturale del complesso monumentale San Michele” che risponde ai canoni di trasparenza e indipendenza dell’ente.

I lavori riguardano la porzione del complesso monumentale di proprietà della Fondazione Carisal con accesso dalla via S. Michele in Salerno. Essi consistono, essenzialmente e indicativamente, nell’esecuzione di opere strutturali, nel ripristino delle originarie coperture, nel restauro degli affreschi e degli stucchi presenti nella struttura, nel ripristino (fino alla tinteggiatura) di tutti i prospetti incluso la parziale variazione delle aperture, in conformità al parere della Soprintendenza BAP, e nella sostituzione/integrazione degli infissi esterni. Il luogo di esecuzione dei lavori è Salerno.

Per l’affidamento dei lavori sopra indicati, si procederà successivamente mediante procedura negoziata senza bando di gara. L’affidamento dei lavori verrà determinato da una commissione giudicatrice, nominata dalla Fondazione CA.RI.SAL., secondo criteri che saranno definiti nella successiva procedura per l’affidamento dei lavori.

La Fondazione CA.RI.SAL. si riserva comunque la facoltà di sospendere, modificare, annullare o revocare la procedura relativa all’avviso esplorativo e di non dare seguito all’indizione della successiva procedura per l’affidamento dei lavori senza che ciò comporti alcuna pretesa dei partecipanti alla selezione.

La manifestazione di interesse dovrà pervenire entro il giorno 10/01/2018 alle ore 12,00

Download:
AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
ALLEGATO 1
ALLEGATO 2