Dal 1° maggio è stato attivato a Salerno il Centro Europe Direct, un nuovo hub dove trovare informazioni dettagliate riguardanti la legislazione, le politiche e le istituzioni dell’Unione europea.

Il Centro nasce per volontà dell’Associazione giovanile Moby Dick ETS (soggetto Capofila) e dei partner associati al Gruppo: Fondazione Carisal, Comune di Salerno, Università degli Studi di Salerno e Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni.

La Commissione Europea, tramite la sua Rappresentanza in Italia, ha valutato positivamente la proposta del Gruppo Richiedente Unico per l’istituzione del nuovo hub di Salerno, nell’ambito dell’invito a presentare proposte per la selezione di partner ai fini della gestione dei centri EUROPE DIRECT per il periodo 2021-2025.

Il Centro Europe Direct di Salerno si inserire nella rete dei 45 Centri Europe Direct presenti attualmente in Italia e distribuiti su tutto il territorio nazionale, ed avrà la sede principale presso i locali della Fondazione Carisal.

Grazie al Centro, cittadini e imprese saranno facilitati nell’accesso alle informazioni sulle opportunità offerte dall’Unione europea. Inoltre, la Commissione europea sarà più vicina alle esigenze dei territori, lavorando anche con scuole e insegnanti per promuovere la cittadinanza europea attiva e favorire dialoghi e dibattiti sui temi europei, anche nell’ambito della Conferenza sul futuro dell’Europa.